L'indennità annuale è una prestazione economica rilasciata su richiesta ai lavoratori riconosciuti affetti da drepanocitosi (anemia falciforme).

L'indennità spetta ai lavoratori dipendenti, autonomi o liberi professionisti con età anagrafica di almeno 35 anni e con un’anzianità contributiva minima di dieci anni.

I requisiti sanitari e amministrativi:  
  • le persone riconosciute affette dalla patologia da parte della ASL di appartenenza, con certificato che indica il nome della malattia e la terapia;
  • chi ha almeno dieci anni di anzianità contributiva; 
  • chi ha almeno 35 anni; 
  • tutti i malati di talassemia major, indipendentemente dal reddito e da altre prestazioni previdenziali o assistenziali ricevute; 
  • chi ha la cittadinanza italiana; 
  • i cittadini stranieri comunitari iscritti all’anagrafe del comune di residenza;
  • i cittadini extracomunitari titolari di permesso di soggiorno della Comunità europea di lungo periodo (ex carta di soggiorno); 
  • chi ha residenza stabile e abituale sul territorio nazionale. 
In quanto prestazione assistenziale, l’indennità è esente dall’ IRPEF ed è concessa anche se chi la richiede ha versato i contributi ad altri Enti previdenziali.

Il pagamento delle prestazioni inizia dal mese successivo alla presentazione della domanda. 

L’indennità è pari al trattamento minimo delle pensioni a carico del Fondo pensioni lavoratori dipendenti. Per il 2018, l’importo è di 507,42 euro mensili.
Alla domanda è necessario allegare la seguente certificazione:
  • certificato di affezione da talassemia major rilasciato dalla ASL
  • attestato di anzianità contributiva, pari o superiore a 10 anni, rilasciato da enti diversi dall'INPS, se la contribuzione è stata versata in tutto o un parte da altri enti
  • attestato del datore di lavoro con contributi versati all'INPS, se necessari per il requisito contributivo, se il periodo non è incluso nel CU o nell'E-Mens.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. informazioni sulla nostra privacy policy