L'Istituto prevede l'erogazione di prestazioni sanitarie in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Regionale presenti nelle Sedi Inail.

La richiesta di accertamenti diagnostici specifici può essere inoltrata da tutti i lavoratori infortunati o affetti da malattia professionale, per tutto il periodo di "inabilità temporanea assoluta", in caso di visita al pronto soccorso, e/o dopo aver ricevuto la prestazione al pronto soccorso stesso, oppure in caso di ricovero e dopo la dismissione ospedaliera, possono fruire di accertamenti diagnostici, e di prestazioni specialistiche eseguibili a livello ambulatoriale da parte dell'Inail.

La richiesta deve essere presentata alla sede competente dell'Inail, accompagnata dalla certificazione medica che ne attesti la necessità in relazione all'evento lavorativo denunciato (infortunio/malattia professionale)

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. informazioni sulla nostra privacy policy